Simboli Buddisti e Orientali con Significato. Guida Completa

Simboli buddisti, in questa guida troverai:

  • INTRO
  • SIMBOLI TIBETANI
  • SIMBOLI MENO CONOSCIUTI

Tempo di lettura stimato: 3 minuti.

Buona lettura…

Simboli buddisti


INTRO – SIMBOLI BUDDISTI

Il mondo Buddista è un posto pieno di risposte, alle conseguenti domande derivate dalla tua vita.

Gli insegnamenti buddisti sono oggi, una risposta semplice e concreta a tutte le forme di infelicità che stai vivendo.

Ecco perchè nel nostro blog, analizziamo spesso la simbologia buddista, perchè ci piace e perchè ci aiuta allo stesso tempo.

In questo articolo andremo a conoscere i vari design proposti da oriente..

Iniziamo con i simboli tibetani…

SIMBOLI BUDDISTI TIBETANI

Non possiamo iniziare non citando i simboli tibetani principali.

I tibetani hanno otto simboli principali:

  • IL PARASOLE che rappresenta la potenza spirituale
  • I PESCI D’ORO  che rappresentano la capacità di superare le difficoltà
  • IL VASO DELLA RICCHEZZA che rappresenta la ricchezza interiore
  • IL FIORE DI LOTO  che rappresenta la purezza
  • LA CONCHIGLIA  che rappresenta la voglia di apprendere
  • IL NODO INFINITO  che rappresenta la vastità della saggezza
  • IL VESSILLO DELLA VITTORIA che rappresenta la vincita sull’ignoranza
  • LA RUOTA DEL DHARMA che rappresenta il buddismo

Questi sono i principali simboli buddisti tibetani, se li vuoi approfondire abbiamo scritto un articolo dedicato e arricchito: simboli tibetani.

Ma esistono moltissimi altri simboli…

SIMBOLI BUDDISTI MENO COMUNI

Adesso citeremo vari design meno comuni…

MANDALA

I mandala sono geometrie sacre create dai monaci buddisti e poi subito distrutte.

Distruggono il loro lavoro creato minuziosamente.

La loro distruzione è una regalo che ci fanno i monk, per ricordarci che la vita è qui e ora, e deve essere vissuta al meglio della nostre potenzialità.

Nulla dura per sempre!

La vita non dura per sempre, il tuo tempo non dura per sempre, i tuoi soldi non durano per sempre… e così via!

Oggi, sono utilizzati tantissimo nel mondo del tatuaggio per decorare i corpi in maniera armonica e riempire le zone difficili da tatuare; sono sempre più richiesti.

Abbiamo scritto una guida dedicata ai mandala che ti spiega bene cosa sono.

KARMA

Non è propriamente un simbolo ma viene rappresentato come due frecce che si rincorrono all’infinito.

Questo perchè la legge del karma viene spiegata agli occidentali con queste parole: “fai del bene ti torna del bene, fai del male ti torna del male”.

Si perchè il karma non perdona le azioni compiute dai veleni mentali quali orgoglio, invidia, ignoranza…

Ogni azione compiuta a causa di queste azioni si ripercuote sulla tua vita in maniera continuativa per dieci volte superiore.

Quindi, ogni tua azione avrà una reazione conseguente, in questa vita e nelle prossime.

Ogni azione, che tu reputi cattiva o giusta, sarà in realtà vagliata dall’universo in maniera corretta, e dovrai accettare le conseguenze di ogni tua atto.

Abbiamo scritto un articolo dedicato al karma, approfondisci.

CAMPANA TIBETANA

Un altro oggetto e simbolo della cultura tibetana è la campana. Questo oggetto dalla usanza sacra veniva utilizzato nei rituali e nelle cerimonie per produrre un rumore gradevole.

Lo scopo delle campane tibetane e aiutare a equilibrare mente, corpo e spirito. Stimolerà la tua parte energetica.

ENSO / ZEN

L’enso è il simbolo dello zen ed è conosciuto anche come cerchio dell’infinito o dell’illuminazione.

Non è propriamente buddista, ma di origine giapponese.

Lo zen è l’arte di: pensare, riflettere e meditare.

Tutte azioni inerenti al Buddismo e ai simboli Buddisti.

Un simbolo introspettivo che ci ricorda di usare la mente.

Abbiamo scritto un articolo dedicato, potrebbe interessarti approfondire simbolo enso.

SAK YANT

I sak yant non sono propriamente simboli, ma sono tatuaggi buddisti.

Sono tatuaggi magici che portano benefici al portatore che si sintetizzano in:

  • Attraggono benessere soldi e amore
  • Allontanano negatività e attacchi sia fisici che non

Abbiamo scritto una lunga guida sui tatuaggi magici, potrebbe interessarti approfondire tatuaggi sak yant.

TAO

Il tao è il simbolo della religione Taoismo.

Il suo simbolo rappresenta il bene e il male, nella loro eterna lotta per la supremazia.

Il bene e il male è presente in ognuno di noi, ma è una nostra scelta consapevole quale lato offrire al mondo.

Non è un simbolo buddista ma ha una valenza molto simile.

Abbiamo scritto una guida approfondita, leggi simbolo taoismo.

SAMSARA

Il samsara rappresenta una ruota che gira all’infinito.

Il movimento senza fine indica il ciclo della vita e il ciclo delle rinascite.

Perchè secondo il Buddismo, dopo la morte esiste la reincarnazione.

E la tua reincarnazione dipenderà da come ti sei comportato in questa vita.

Se la tua vita è infelice, adoperati per fare del bene, così nella prossima vita nascerai avvantaggiato, o l’esatto opposto, la scelta è sempre tua.

Abbiamo scritto una guida dedicata al simbolo samsara.

UNALOME

L unalome è un ghirigoro molto presente nei tatuaggi buddisti.

Rappresenta la consapevolezza che la vita è sofferenza.

E’ uno dei simboli più tatuati in occidente dagli appassionati di Buddismo, è un motivo ci sarà.

La sua forma indica che quando nasciamo siamo nel caos, ma pian piano che cresciamo cominciamo a comprendere che la vita è difficile, e solo quando accettiamo la nostra esistenza, arriviamo finalmente alla felicità.

La maggior parte di noi occidentali non accetta il fattore infelicità, questo a causa della nostra società, dove risulta vincente chi possiede soldi, guida super car o soggiorna in hotel di lusso, dimostrandolo con foto da spammare sui social network, che ormai è risaputo che sono la più grande forma di sofferenza del nostro tempo.

Purtroppo stiamo vivendo nel qui e ora, quindi le strade sono due: la prima è rosicare tutta la vita sul fatto che ogni persona possiede qualcosa che a noi manca, la seconda è accettare la nostra condizione, e nel caso, fare il possibile per migliorarla, prendendo appunto consapevolezza, e smettendo di piangersi addosso.

( La condizione attuale della maggior parte degli occidentali è di netto migliore di quella dei paesi del terzo e secondo mondo, quindi bisognerebbe ringraziare l’universo per ciò che si ha, e non concentrarsi sulle proprie mancanze )

La vita cambia dal momento in cui si comincia a dire grazie per ciò che si possiede ( salute, cibo, etc..) e si smette di lamentarsi migliora; questo al fine di creare un pensiero positivo e di accettazione.

Un primo passo verso la consapevolezza, sarebbe approfondire il significato del simbolo unalome.

TATUAGGI BUDDISTI / SIMBOLI BUDDISTI

Siamo arrivati alla fine di questa guida, ma prima di lasciarti ti avviso che abbiamo scritto un altro articolo simile.

Ti consigliamo di approfondire l’articolo sui tatuaggi buddisti.