Simboli Cristiani Significato: Tutta la Simbologia Cristiana!

Simboli Cristiani: Significato, storia, libri e immagini.

Il cristianesimo è una religione molto giovane se paragonata ad altre come il Buddismo o l’Induismo, ma tutt’oggi è diventata la più importante al Mondo. Ma conosci i principali simboli Cristiani e i loro significati?

In questa guida faremo chiarezza sui principali simboli e i loro significati. In fondo ti suggeriremo il miglior libro per approfondire e per scoprire dei paradossi incredibili.

SIGNIFICATI SIMBOLI CRISTIANI

Ma partiamo con l’immagine emblema del Cristianesimo… e successivamente con tutti i simboli cristiani…

LA CROCE CRISTIANA

simboli cristiani

Questo è un simbolo facile da creare o intarsiare su legno o pietra. E’ composta da un asse verticale e una linea più corta orizzontale che insieme formano quasi una lettera T.

E’ senza ombra di dubbio il simbolo più famoso per tutto il mondo cristiano. la croce rappresenta il Cristo quando fu crocefisso. La credenza è che questo sigillo rappresenti la vittoria di Cristo sul peccato e sulla morte, grazie al suo sacrificio per il mondo cristiano. Secondo il libro della Bibbia, Gesù dopo la crocefissione sarebbe risorto. La croce è diventata il simbolo più importante perchè è sopra di essa che il salvatore si sarebbe sacrificato per salvare i peccati dell’umanità.

Ti consigliamo di leggere anche l’altro nostro articolo sulla croce celtica.

Potrebbe interessarti scoprire tutte le varianti di croci Cristiane.

LA CORONA DI SPINE

simboli cristiani

Come ricorda il nome, la corona di spine e una corona creata con un ramo pieno di spine. Dopo la croce è il simbolo più conosciuto dai seguaci della fede cristiana. Le spine indicano o rappresentano i peccati dell’umanità che il Cristo ha assunto.

La morte di Gesù servì per dare un opportunità di redenzione all’umanità. Questa corona rappresenta la sofferenza e la morte del salvatore.

IL PESCE DI GESU’ / ICHTHUS

simboli cristiani

L’ichthus è più nome con il nome del Pesce di Gesù. Anche questo è uno dei simboli più importanti per la fede cristiana.

Nei tempi antichi era utilizzato dai primi seguaci di Gesù, era un modo per comunicare al Mondo che erano dei Cristiani. Oggi è stato sostituito con la croce.

Durante i periodi di persecuzione, veniva utilizzato come simbolo segreto per riconoscersi senza venire scoperti.

Dobbiamo aggiungere che il pesce era un alimento comune all’epoca e veniva spesso inserito all’interno dei testi sacri o vangeli. Infatti uno dei miracoli che fece il salvatore fu moltiplicare i pesci per dare da mangiare agli affamati.

LA COLOMBA CRISTIANA

simboli cristiani

La colomba cristiana rappresenta lo spirito santo, in relazione con la santa trinità, padre, figlio e spirito santo. Secondo le credenze, lo spirito santo discese su Gesù Cristo in forma di colomba, durante il suo battesimo nel fiume Giordano.

Venne citato nella Bibbia cosi:

” Lo Spirito Santo discese su di lui in forma corporea come una colomba. E una voce venne dal cielo: ‘Tu sei il mio Figlio, che io amo; con te sono molto contento ‘”.

ma la colomba rappresenta anche l’inizio. Sempre nei testi sacri si racconta che arrivò una colomba con un ramoscello di ulivo in bocca sull’arca di Noè, indicando la fine del giudizio di Dio.

GLI ANELLI DELLA TRINITA’

simboli cristiani

Sono tre anelli incastrati tra loro spesso chiamati “borromean”. Rappresentano la santa trinità.

Il fatto che gli anelli siano entrambi separati e rinchiusi insieme è un palese riferimento alla santa trinità.  Secondo le credenze cristiane, sono il padre, il figlio e lo spirito santo ha formare la santa trinità.

La parola trinitas in latino indica e significa ” tre sono uno”. Per dichiarare che Dio è composto da tre parti separate ma allo stesso tempo identiche e in eterne comunione.

la trinità ricorda molto i simboli celtici triqueta e triskel che puoi leggere nell’articolo dei simboli celtici.

PANE E VINO

simboli cristiani

Il pane e il vino sono dei simboli che rappresentano la cena e la comunione di Gesù. E’ una prassi per i cristiani e specialmente per i cattolici, di “nutrire” i fedeli con pane e vino durante la cerimonia della comunione. Il pane e il vino rappresentano il corpo e il sangue del salvatore. Questo perchè è proprio il pane a garantire la vita.

Il pane indica il corpo di Cristo che veniva dato ai discepoli mentre il vino indica l’alleanza di Dio nel sangue, sangue versato durante la crocefissione per compensare i peccati dell’umanità. Questa cerimonia viene celebrata per ricordare proprio il sacrificio di Gesù sulla croce.

LO STAUROGRAMMA / TAU-RHO

simboli cristiani

Lo staurogramma o noto anche come Tau-Rho è l’insieme di due lettere greche: Thau (T) e rho (P). Era un’abbreviazione primitiva della parola croce. La parola Tau ricorda la croce mentre la parola rho rappresenta il numero 100.

Potrebbe interessarti leggere l’articolo Simboli Greci.

IL REALE PAVONE

simboli cristiani

La credenza dice che il pavone reale sia immortale, perchè secondo i greci antichi, la carne di questo pennuto dopo la morte non andrebbe in composizione. Da qui possiamo riassumere brevemente che questo animale simboleggia l’immortalità del corpo.

Per i primi cristiani era un simbolo da utilizzare per rappresentare la fede nella vita eterna grazie a Dio. Nella sua rappresentazione più classica viene spesso associato all’albero della vita.

IL PELLICANO

simboli cristiani

Durante il periodo medioevale, in Europa c’era un credenza, che i pellicani molto attenti ai loro cuccioli, in caso di scarsità di cibo, arrivavano a procurarsi delle ferite per abbeverare i cuccioli con il proprio sangue. Questa prassi di “offrire il proprio sangue”, ricorda la simbologia del perdono di Cristo dei peccati.

ALFA E OMEGA

simboli cristiani

Alfa è la prima lettere dell’alfabeto Greco mentre l’Omega è l’ultima. Se colleghiamo insieme le due lettere possiamo rappresentare l’eternità del Cristo come figlio di Dio. Anche secondo il libro dell’ Apocalisse, Gesù stesso pronunciò queste parole:

“Io sono l’Alfa e L’Omega, il primo e l’ultimo, il principio e la fine”.

Potrebbe interessarti leggere l’articolo Simboli Greci.

IL CHI-RO

simboli cristiani

Il Chi – Ro rappresenta un insieme di due lettere greche: Chi (X) e Rho (P). Semplicemente rappresentano le prime due lettere di una parola greca che si traduce in “Cristo”. Se disegnate insieme indicato proprio Gesù.

MONOGRAMMA IH E MONOGRAMMA IX

SIMBOLI CRISTIANI

I due monogrammi rappresentano:

  • IH: Sono le prime due lettere della parola greca Gesù. Sono composte da iota (I) ed Eta (H)
  • IX: Sono due parole greche che comunicano le parole “Gesù Cristo”. Sono composte da due parole: iota (I) e chi (X). La iota rappresenta la prima parola greca che significa Gesù e chi la lettera che identifica Cristo.

L’ANCORA

simboli cristiani

In tutto il Mondo e nel settore dei tatuaggi l’ancora rappresenta o viene tatuata per rappresentare la salvezza. Nel gergo Cristiano l’ancora simboleggia la speranza che i fedeli versano nel Cristo salvatore. Potresti approfondire i significati del tatuaggio ancora cliccando qui.

L’ANGELO

simboli cristiani

La parola angelo deriva dal greco anghelos e significa letteralmente messaggero. Secondo la credenza gli angeli circondano il trono di Dio e sono da lui stesso inviati verso gli uomini. Ma gli angeli hanno anche un versione maligna, infatti anche i diavoli erano in precedenza angeli passati dalla parte del peccato e precipitati all’inferno.

L’angelo rappresenta lo spirito pure in contemplazione dell’intelletto divino.

Potrebbe interessarti approfondire il significato del tatuaggio angelo.

PER APPROFONDIRE I SIMBOLI CRISTIANI

Per approfondire i simboli religiosi nel mondo dei tatuaggi ti consigliamo la lettura del libro “Tatuaggi Old School: Origini, Discriminazioni, Significati“.

Al suo interno c’è tutta una sezione dedicata alla simbologia cristiana e al suo utilizzo nel campo dell’estetica indelebile. La simbologia cristiana che veniva utilizzata anche dai malavitosi / mafiosi italiani e anche l’utilizzo da parte dei malavitosi dell’est Europa, i russi.

Inoltre racconta che in antichità, per i  primi cristiani era prassi tatuarsi.

Cosa vietata oggi dalla Chiesa, ma che una volta sembra, venisse tollerata. Una lettura davvero insolita che tratta temi “scottanti”.

PER APPROFONDIRE IL MIGLIOR LIBRO( Non più in vendita)

In versione digitale consigliamo il miglior libro in vendita su tutta la simbologia Cristiana e sui tatuaggi sacri Cristiani.

Per ordinarlo ad un prezzo irrisorio, lo puoi fare solo online e in esclusiva su questo sito: clicca qui ( non è più in vendita)

Arrivati sul sito, basta completare la registrazione e pagare con la carta di credito e arriverà per mail.

Lo consigliamo perchè è il migliore e il più completo libro sulla simbologia Cristiana.

LE DISCRIMINAZIONI VERSO IL TATUAGGIO DA PARTE DELLA CHIESA

Lo sapevi che è scritto nella Bibbia che il cristiano non deve tatuarsi?

Quindi non dovrebbe nemmeno tatuarsi simboli cristiani.

Ma che la maggior parte dei tatuaggi della vecchia scuola comprendono croci e simboli religiosi?

La storia è piena di contraddizioni, ma tutt’oggi, il tatuaggio è discriminato. Solo che una volta perfino i cavalieri templari si tatuavano.

Se vuoi saperne di più sui tatuaggi religiosi o le forme di discriminazione verso il tatuaggio, ti consigliamo la lettura del libro sopra citato Tatuaggi Old School.

LO SAPEVI CHE ESISTONO ANCHE I TATUAGGI SACRI CRISTIANI?

Questa è una cosa che non conosce quasi nessuno. Circa 5oo anni fa, a Loreto, era prassi comune per i pellegrini e i cavalieri templari che si recavano in terra santa, andare a farsi tatuare delle immagini sacre.

Questo tatuaggi sacri e profani sono conosciuti come tatuaggi lauretani, clicca sul link per scoprirli subito.

CURIOSITA’ INERENTI AI SIMBOLI CRISTIANI

Lo sapevi che in Messico esiste la Santa Muerte?

La santissima rappresenta non di meno che la Maria Vergine, solo che in una versione più oscura, ma comunque tollerata e ammirata da tutti i cattolici del sud America.

A differenza degli altri Santi cattolici lei accetta tutto e tutti.

Sarebbe un mix tra la Vergine di Guadalupe e il dio della morte Azteco.

Ti consigliamo di approfondire Santa Muerte tattoo.