Simboli Maya: Significato Tatuaggi Divinità e Animali

Simbologia dei popoli del centro america

Simboli Maya: la guida completa sui simboli con significato. Più le foto dei tatuaggi maya.

In questa guida troverai:

  • Chi sono i maya
  • I guerrieri
  • La società e l’arte
  • I simboli / divinità
  • Approfondimenti

Tempo di lettura stimato: 5 minuti.

Buona lettura…

Simboli Maya

Prima di tutto, cominciamo con un introduzione…

Chi sono i Maya?

I Maya sono un popolo del centro America, nel dettaglio siamo nel Messico nella zona sud est. Le prime grandi città Maya emersero tra il 750 e il 500 a.c. Quindi stiamo parlando di popolazioni molto antiche.

Questa popolazione era particolarmente progredita per il periodo. Erano dediti alla coltivazione, nel dettaglio producevano mais, peperoncini, fagioli e perfino zucche.

Fondarono le prime città stato inoltre interagivano con il commercio tra di loro. Il commercio di legname, pietre e cibo era tra le prime forme di commercio del mondo.

Una popolazione molto, ma molto fascinosa.

La fine dei Maya…

Le città stato finirono con l’arrivo degli Spagnoli, che colonizzarono la zona distruggendo i Maya per sempre. La popolazione Maya è scomparsa con l’ arrivo dei coloni.

Gli europei che invasero l america distrussero varie culture indigene, tra cui i poveri maya che nulla poterono conto le armi da fuoco europee.

Le caste della società…

All’ interno della loro società esistevano delle caste. Cerano persone di alto rango ( i moderni nobili) e la classe sociale più bassa.

La differenza tra le due caste era enorme, il divario si traduceva spesso in vivere o morire di fame.

I ricchi avevano inoltre diritto anche sulla morte verso gli altri.

Poi c erano i sacerdoti che a loro tutto era concesso e i riti di sangue in favore agli dei erano aol ordine del giorno quando c erano carestie alimentari, oppure non pioveva da giorni.

La casta guerriera…

Inoltre cera la casta dei guerrieri, che come possiamo vedere nel film Apocalipto, la vita del guerriero era dura e sanguinaria.

La maggior parte dei combattenti all’ epoca erano mercenari. Le guerre tra le città erano costanti per il dominio del territorio e per aumentare gli schiavi e quindi la forza lavoro.

La guerra era normalità e la brutalità era una costante.

L’ arte Maya…

La scrittura faceva parte della loro cultura, troviamo molte rappresentazioni di geroglifici su vasi ancora intatti. La civiltà Maya ha lasciato molte costruzioni, molti segni del suo passato tra cui l’ arte e i simboli Maya.

Sono ritornare alla luce diverse opere maya, vasi, recipienti, ornamenti e oggetti sacri.

Bene adesso che abbiamo avuto questa piccola intro su Maya, procediamo con la lettura dei simboli più importanti della cultura.

I Simboli Maya

I simboli Maya per eccellenza sono sei:

  • Giaguaro: La leggenda narra che il dio giaguaro avrebbe regnato di notte nel loro aldilà.  Mentre di giorno tornava a guardare le persone in vita. Il giaguaro quindi per i Maya aveva un ruolo importantissimo e possiamo riassumendo con: forza, dominio, capacità organizzativa e capacità di comando. Approfondisci tatuaggio pantera.
  • L’ aquila: L’ aquila per i Maya indica il pensiero contemplativo. L’ aquila aiuta a raggiungere la saggezza e la pace spirituale interiore. L’ aquila è un animale capace di vedere la preda da lontano. Infatti questo animale significa lungimiranza e capacità di veder lontano.
  • Pipistrello: Il pipistrello per un Maya è colui che controlla gli accessi dell’ inferno. Però non ha solo una valenza negativa perchè questo volatile è capace di passare dalla tua parte contro i tuoi nemici. Un pipistrello se venerato ti aiuta a sconfiggere il nemico e porta la sfortuna a lui. Quindi questo simboli ha una valenza a metà tra il bene e il male.
  • La terra: Il simbolo della terra per il popolo Maya era molto importante. La terra è la rappresentazione concreta dell’ esistenza umana. Senza la terra non ci sarebbe la vita. La terra aiuta una persona a raggiungere la spiritualità e la concretezza terrena.
  • Il Sole: Il sole è una dei simboli più importanti in assoluto. Il sole era paragonato agli dei. Il sole garantisce la vita e la sopravvivenza, i riti sacri venivano fatti al sole e alla pioggia. Il sole per un Maya era nominato maestro perchè simbolo di saggezza, conoscenza e benevolenza. Approfondisci tatuaggio sole.
  • La notte: La notte rappresenta un equilibrio: lasciare perdere per avere la pace.  La notte porta consiglio e insegna di prendere i problemi con serenità e affrontarli con la giusta calma. La notte però a un’ altra valenza, siccome il buio indica scendere in profondità, la notte rappresenta una resa.
  • L’ albero della sacralità: Erano più alberi che indicavano i punti cardine della cultura Maya.
  • Il serpente: Il serpente era sempre associato ai riti e alla spiritualità. Soprattutto nei momenti dove per la religione avvenivano mutilazioni della lingua o del pene. Approfondisci tatuaggio serpente.
  • La tartaruga: Questo animale portava i messaggi degli dei.
  • Quetzal: Il quetzal era un uccello sacro per i Maya e rappresenta la libertà.

NB: Se vuoi conoscere altri simboli con i relativi significati ti conviene leggere il libro citato negli approfondimenti.

Le divinità Maya

I Maya avevano molti dei. Ecco chi erano e cosa facevano:

  • Hunab Ku: Conosciuto come il dio primo per eccellenza. E’ lui che ha creato il mondo ed è lui che comanda tutti gli dei. E’ colui che fa crescere il mais dalla terra ed è sposato con la dea sangue. Hunab ha 4 figli.
  • Ceiba: E’ un albero cosmico che protegge la natura e i sacerdoti.
  • Bacab: Sono i quattro figli di Hunab Ku.
  • Itzamna: E’ il dio de cielo, della luce del sole e del fuoco.
  • Ixchel: La dea protettrice del paro e dei nascituri.
  • Yumkaax: Dio del raccolto che garantisce una buona produzione di mais e grano.
  • Hunakau: Il dio dei morti e degli inferi.
  • Huracan: Il dio che scatena i tuoni, le piogge e la fertilità.
  • Nacon: Il dio della guerra da venerare e fare sacrifici prima di un combattimento.
  • Ixtab: La dea che onora i morti che si impiccavano. Suicidarsi in questa maniera era un atto eroico per i Maya.
  • Balam: Esisteva un mondo sotto le città e il dio che regnava era Balam.
  • Alom: Il dio del cielol
  • Amakiq: Il dio dell’ agricoltura che protegge il raccolto.
  • Ek Chuah: Il dio della morte e della guerra. Proteggeva anche i mercanti e i viaggiatori.
  • Ahpuch: Un dio dell’ oltretomba.

Per approfondire i simboli Maya

Se vuoi conoscere a pieno la cultura, la storia, gli dei e soprattutto i simboli con gli approfondimenti sui significati devi assolutamente leggere il libro sulla simbologia dei Maya. Sono quasi 300 pagine di pura simbologia maya inca e azteca.

Prima di tatuarti un simbolo Maya approfondisci bene i significati dei simboli che trovi nel libro, qui abbiamo messo solo il riassunto di quello che abbiamo letto.

Allora interno troverai una spiegazione dettagliata e molti altri simboli e animali potenzialmente tatuabili.

I Tatuaggi Maya

Ecco alcuni tatuaggi Maya con le rappresentazioni più classiche che trovi nel libro:

Simboli Maya Simboli Maya Simboli Maya Simboli Maya

POTREBBE INTERESSARTI

Potrebbe interessarti approfondire la categoria: Maori Celtici Tribali.