Tatuaggio albero della vita | Significato nei popoli del Mondo

Tatuaggio albero della vita, in questa guida troverai:

  • INTRO
  • ALBERO NEI POPOLI DEL MONDO
  • SIGNIFICATO

Tempo di lettura stimato 2 minuti.

Buona lettura…

Tatuaggio albero della vita


INTRO – TATUAGGIO ALBERO DELLA VITA

L’albero della vita rappresenta esattamente la vita.

Nel mondo, gli alberi garantiscono la vita, perchè essi producono l’ossigeno, che serve agli esseri viventi per vivere.

Possiamo identificare gli alberi come dei veri e propri filtri per l’aria, questo perchè grazie alla fotosintesi clorofiliana, assorbono l’anidride carbonica producendo l’ossigeno.

Inoltre, grazie alle foglie, il tronco e i rami, trattengono i gas inquinanti.

Proprio in questo momento storico, le più grandi nazioni del mondo stanno inquinando tantissimo, a tal punto che ormai, siamo quasi arrivati in un punto di non ritorno.

Tra gli inquinamenti vari, e la distruzione degli alberi per fare spazio alle coltivazioni e alla raccolta del legname, il mondo si sta distruggendo.

Purtroppo l’economica capitalistica non è in grado di rispettare l’ambiente come invece facevano la maggior parte dei popoli antichi, che prendevano dalla natura solo lo stretto necessario per vivere.

Adesso andiamo ad analizzare il tatuaggio albero della vita nei popoli…

TATUAGGIO ALBERO DELLA VITA NEI POPOLI

Qui elencheremo i vari popoli:

CRISTIANI

Secondo la tradizione cristiana, l’albero della vita fu piantato da Dio nel giardino dell’Eden.

L’albero venne piantato affianco al più famoso albero del bene e del male, dove fruttò la mela, che il serpente offrì ad Adamo ed Eva.

L’albero ha un valore simbolico e rappresenta la vita e la croce di Gesù.

Potrebbe interessarti approfondire simboli cristiani.

NB: Lo sapevi che anche i Cristiani si tatuavano? Scoprilo nell’articolo sui tatuaggi lauretani.

CELTI

L’albero della vita è un simbolo molto utilizzato dai Celti.

Per i Celti rappresentava l’armonia e l’equilibrio.

Per loro gli alberi avevano poteri sovrannaturali, e i loro sacerdoti, i drudi, facevano i loro rituali proprio nei boschi.

Ogni volta che dovevano deforestare un’area per qualche motivo, lasciavano sempre un albero in piedi, per poter trarre beneficio dalla sua protezione.

Potrebbe interessarti approfondire tatuaggi celtici.

VICHINGHI

Anche i vichinghi avevano un albero magico nella loro mitologia.

Yggdrasil, era un frassino che teneva uniti i nove mondo di cui si componeva l’universo.

Potrebbe interessarti approfondire tatuaggi vichinghi.

NATIVI AMERICANI

Anche i nativi americani avevano collegamenti con gli alberi.

L’albero rappresenta la connessione con la madre terra e il padre cielo, quindi la vera essenza dell’esistenza.

Potrebbe interessarti approfondire tatuaggi indiani.

SIGNIFICATO TATUAGGIO ALBERO DELLA VITA

Per comprendere il significato dobbiamo analizzare l’albero:

  • Radici: Sono ciò che ci ricorda il passato e ci da solidità e valori
  • Tronco: rappresenta il percoso di elevazione che dalla terra va al cielo.
  • Foglie: verdi che rappresentano la speranza si irradiano verso il cielo.
  • Frutti: rappresentano la nuove vite che nascono.

SIGNIFICATO TATUAGGIO ALBERO DELLA VITA:

Per riassumere:

  • Immortalità
  • Saggezza
  • Eternità
  • Cielo e terra
  • Forza
  • Perseveranza
  • Saggezza

PER APPROFONDIRE

Se sei un appassionato di tatuaggi ti consigliamo la lettura di: “Tatuaggi old school, origini, discriminazioni, significati“, se clicchi sul link lo vedi subito.

Parla dei tatuaggi classici, ed anche se è scritto in maniera semplice, è ottimo da collezionare per veri esperti o come idea regalo per appassionati che non si tatuano solo per moda.

Leggilo finchè è disponibile online.