Sakura Significato Simbolo del Giappone, guida completa

Sakura significato, in questa guida troverai:

  • Intro
  • Sakura significato
  • Approfondimenti

Tempo di lettura stimato: 1 minuto.

Buona lettura..

sakura significato

INTRO – SAKURA SIGNIFICATO

I sakura sono esattamente i fiori di ciliegio.

Sakura è la parola giapponese per identificarli.

Ma i sakura non sono fiori senza significato, difatti sono il simbolo proprio del Giappone.

Il sakura 蓮 è un fiore molto utilizzato nelle rappresentazioni buddiste e fa parte degli otto simboli fortunati.

Potrebbe interessarti approfondire simboli buddisti.

Il sakura さくら さくら è il fiore più conosciuto e tatuato in Giappone, elemento principe dell’arte giapponese, fiorisce in primavera ed è in quel preciso momento che i nipponici si recano nei parchi, per ammirare la bellezza della fioritura.

La veloce e bellissima fioritura del fiore di ciliegio è un simbolo dei samurai, perché anche se il corpo era protetto da un’armatura, poteva distruggersi con la morte in battaglia in qualsiasi instante.

Anche i membri della famigerata Yakuza si associano a questo simbolo, per loro rappresenta l’accettazione del loro destino.

Potrebbe interessarti approfondire tatuaggio samurai o tatuaggi yakuza.

Ma è un simbolo anche delle cortigiane dei famosi quartieri del piacere, luoghi circondati da questi alberi, rappresentavano la breve bellezza delle ragazze perchè il tempo avrebbe presto fatto il suo corso invecchiandole.

Esiste anche una leggenda legata ai sakura, narra di un imperatore che seppellì i suoi guerrieri ( i guerrieri sono i samurai ) sotto questi fiori dai petali bianchi, ma il sangue dei valorosi, assorbito dalle radici, avrebbe colorato di rosso i petali.

I sakura sono fiori primaverili, quindi se tatuati, tutti i soggetti e gli altri elementi dovranno essere della stessa stagione.

NB: Se vuoi farti un tatuaggio giapponese o conosci qualcuno che si è tatuato in stile giapponese, consigliagli la lettura del libro Irezumi leggende sulla pelle, perchè all’interno spiegano il corretto tatuaggio giapponese. Perchè il tatuaggio giapponese risponde a delle regole della natura, e la maggior parte dei tatuati si sono tatuati addosso tatuaggi dalla composizione sbagliata. Meglio spendere pochi euro per verificare se ti sei tatuato correttamente. O cmq è un ottima idea regalo per chi vuole tatuaggi in stile giapponese o ne ha già. Secondo noi è il tempo più completo e anche quello più economico allo stesso tempo.

Ma andiamo al significato..

SAKURA SIGNIFICATO

Abbiamo capito che i sakura sono il simbolo del Giappone e dei temibili guerrieri samurai:

Quindi possono rappresentare:

  • la compassione,
  • la perfezione
  • la virtù della forza spirituale
  • La forza dei samurai
  • La bellezza della natura

APPROFONDIMENTI SAKURA

Se anche te sei un vero appassionato di Giappone e di samurai devi leggere questi tre testi classici sullo stile orientale..

PRIMO LIBRO

Bushido l’anima del Giappone, è un libro che analizza il codice dei samurai, un classico da avere nella propria biblioteca. Parla della storia e dei principi dei samurai. Quello citato è il testo completo di questo scritto, mentre altri sono semplicemente dei saggi spesso incompleti, quindi non li citiamo per correttezza.

SECONDO LIBRO

Il libro dei cinque anelli, anche questo è un classico da avere in libreria. E’ un testo scritto dal più famoso samurai del Giappone, un vero viaggio spirituale. Quello citato è la versione più economica del web inoltre arricchita da un “percorso di crescita dell’uomo d’oggi”.

TERZO LIBRO

Hagakure il codice nascosto dei samurai, è un insieme di insegnamenti orientali dallo stile samurai. E’ stato scritto proprio da un samurai. Questo citato è il testo più completo (tutti gli hagakure sono mezzi incompleti) e il più economico del web.

NB: Tutte e tre i libri citati sono le versioni che non riteniamo migliori per completezza e anche per rapporto qualità prezzo. Li consigliamo da collezionare per veri amanti del Giappone o come idea regalo per tutti gli appassionati. Tre testi classici da assaporare.