Karma Simbolo Significato Tatuaggi Libri. Guida Completa

Karma simbolo: tutto quello che devi sapere su questo fantastico simbolo.

INTRODUZIONE

Il karma rappresenta azione e reazione. Quindi ogni azione sia positiva che negativa porterà ad una conseguenza positiva o negativa a seconda del fatto compiuto.

In sanscrito si chiama Kárman कर्मन्. E’ un termine che proviene dai paesi orientali e si pronuncia in diversi modi in base alla provenienza:

  • Bālinese: kamma;
  • Cinese:  yè;
  • Giapponese:  gō;
  • Coreano:  eop;
  • Vietnamita: nghiệp;
  • Tibetano: las.

PROVENIENZA

Il concetto del karma proviene principalmente dall’India ma è incluso anche nella filosofia buddista.

KARMA SIMBOLO NEL BUDDISMO

Nel Buddismo è considerato uno dei principi universali. Nel dettaglio dice che ogni essere umano entra nel ciclo del saṃsāra, questo perchè ogni cosa che farà l’essere vivente si ripercuoterà nelle vite future. Solo una volta che diventerà perfetto potrà andare nel Nirvana.

Potrebbe interessarti approfondire simboli tibetani.

Potrebbe interessarti approfondire tatuaggi buddisti.

KARMA NELL’ INDUISMO

Il concetto di karma nell’ induismo è molto simile. Il karma è inscindibile da quelli di samsara e moksa e quello che conta è la “dottrina della rinascita”. Anche nell’induismo questi concetti sono delle strade che aiutano a portarti verso la liberazione del ciclo delle rinascite e quindi raggiungere la pace.

Potrebbe interessarti approfondire i simboli di rinascita nel mondo.

Potrebbe interessarti approfondire simboli induisti.

SIGNIFICATO KARMA SIMBOLO

Abbiamo capito che il karma indica una azione e reazione. Oppure possiamo definirlo con causa / effetto.

Ma facciamo un esempio concreto:

Ipotizziamo che tu nella tua vita hai sempre fatto del bene, quindi nella tua vita riceverai del bene.

Il concetto del karma è davvero semplice e influenza le persone a far del bene per gioire nella vita.

Per ricevere del bene devi quindi fare del bene, ma attenzione c’è un ma… Dovrai fare del bene spontaneo e mai fare del bene solo per ricevere indietro del bene. Il bene va fatto senza voler niente in cambio, solo in questa circostanza il karma si attiverà.

Concetto più facile da dirsi che da farsi, ovviamente.

Possiamo dire che il significato è:

  • Che tutto torna
  • Che la vita è una ruota
  • Il bene e il male
  • Rigenerazione
  • Reincarnazione

MODIFICAZIONE DEL KARMA

E’ possibile mutare il proprio destino o il proprio karma compiendo queste azioni:

  • Creando azioni consapevoli
  • Perdonando gli altri per i torti subiti
  • Allevando la gratitudine
  • Crescere spiritualmente
  • Seguire un insegnante che ha raggiunto l’illuminazione
  • Scoprire il dharma o lo scopo della propria esistenza
  • Usando la meditazione.

VARI TIPI DI KARMA

Esatto esistono diversi tipi di karma che analizzeremo adesso:

  • Vedanta: è quello dell’anima personale.
  • Prarabdha: indica le azioni vissute in vita.
  • Kriyamana: indica ciò che creiamo nel presente e le scelte nell’arco della vita.
  • Agama: indica la pianificazione del futuro.

RAPPRESENTAZIONE KARMA SIMBOLO

La sua rappresentazione è varia ma c’è un fattore comune: l’infinito.

L’infinito del simbolo karma è l’elemento che viene notato subito.

Nella prima immagine possiamo vedere rappresentato il karma con il nodo infinito.

Riportiamo qualche parola del libro “Buddisti Tibetani emblemi spirituali” a proposito del nodo infinito, per comprenderlo un pò meglio:

“È un nodo chiuso composto da linee intrecciate ad angolo retto, e uno dei simboli più utilizzati nell’iconografia tibetana. Esprime un inizio senza una fine e per questo rappresenta la saggezza infinita del Buddha e dei suoi insegnamenti nell’ illusorio scorrere del tempo. Un movimento interminabile e infinito in cui tutti i fenomeni sono interconnessi e dipendono da cause e condizioni rappresentate dalle linee che si intersecano: gli effetti  del Kharma sulla realtà. Etc..”

karma simbolo

Nella seconda immagine possiamo vedere il karma rappresentato da due frecce che si rincorrono in maniera infinita:

karma simbolo

Nella terza immagine possiamo vedere il karma rappresentato dal simbolo zen Enso che rappresenta anch’esso l’infinito:

Approfondisci significato simbolo zen enso.

karma simbolo

PER APPROFONDIRE 2 LIBRI:

1. KARMA E BUDDISMO

Tra i vari libri citiamo il più apprezzato dagli appassionati di Buddismo: “Buddisti Tibetani: Emblemi Spirituali“, se clicchi sul link lo puoi vedere subito. Grazie a questo libro abbiamo potuto scrivere questo articolo, leggilo finchè è ancora disponibile online.

E’ l’unico libro in vendita in italiano, altrimenti c’è un alternativa in Inglese ma molto più costosa, difatti è il più venduto sul tema. Ma è scritto in maniera semplice, quindi adatto ad ogni livello di cultura.

E’ anche un’ottima idea regalo per chi è amante del tema Buddismo, oppure da collezionare per tatuati e amanti della simbologia orientale, che non lo fanno solo per moda.

Stai cercando un simbolo più originale da tatuarti? Investi pochi euro nel libro, per trovare un’idea più originale per te. Proprio come abbiamo fatto noi, che siamo appassionati come te 🙂

2. KARMA E INDUISMO

Un’altro ottimo libro che tratta molto bene la tematica “karma” è “Simbologia Induista“. Se clicchi sul link lo vedi subito. All’interno di questo libro c’è tanto del mondo dell’Induismo, quindi analizza anche il karma e simbologia annessa.

Citiamo qualche sua parola sul karma:

Karma significa azione o effetto dell’azione, ed è una legge universale di causa ed effetto per cui le azioni compiute in precedenza (karmaphala in sanscrito), determinano le condizioni della vita che si sta vivendo, secondo la ineludibile logica che il bene produce bene e il male produce male.

L’energia non viene mai distrutta ma si trasforma in un altro tipo di energia e diventa forma karmica che come un boomerang ritorna a chi l’ha prodotta; una volta immagazzinata produrrà i suoi effetti in questa vita o nella successiva.

Esattamente all’opposto del fatalismo che induce alla rassegnazione e all’inazione, la legge karmica spinge ininterrottamente all’azione incidendo interiormente nell’individuo sotto forma di carattere e tendenze (samsara) ed esteriormente come fato.

Cosi è spiegabile razionalmente perché ognuno, sebbene il momento presente non sia modificabile, può creare il proprio futuro mutando i propri pensieri, abitudini e azioni.

“Chi coltiva un pensiero raccoglie un’azione, chi coltiva un’azione raccoglie un’abitudine, chi coltiva un’abitudine raccoglie un carattere, chi coltiva un carattere raccoglie un destino.

Etc”

Grazie a questi libri conoscerai altri simboli meno comuni, ottimi da collezionare o da regalare a veri appassionati, un’idea regalo molto originale. In tutti e due i libri c’è anche il metodo sulla scelta del tuo mandala, così il mandala sceglierà te e non sarai te a scegliere il mandala.

(Per scrivere questo articolo abbiamo preso spunto da questi libri).

IMMAGINI / IDEE TATUAGGI KARMA

Abbiamo selezionato per te alcune immagini con i credits dei tatuatori:

nodo infinito tattoo karma tattoo simbolo zen tattoo karma tattoo nodo infinito tattoo