Tatuaggi Croci Cristiane: Tutti gli stili delle croci nei popoli

Tatuaggi croci cristiane: tutti gli stili di croce!

Tempo di lettura stimato: 5 minuti!

Buona lettura..

INTRO – TATUAGGI CROCI CRISTIANE

La croce è il simbolo per eccellenza cristiano, infatti abbiamo già scritto un articolo dedicato all’origine del simbolo della croce nel Mondo.

Oggi invece parleremo delle varie rappresentazioni cristiane, perchè ci sono varie forme e vari utilizzi.

Elencheremo I vari design con nomi e descrizioni.

CROCE TAU

La croce tau era il simbolo di San Francesco D’Assisi.

Rappresenta la lettera T, ultima lettera dell’alfabeto ebraico.

Potrebbe interessarti approfondire simboli cristiani.

CROCE GRECA

La croce greca è conosciuta anche come croce ad otto punte.

La caratteristica di questa croce è che gli steli hanno la coda di rondine.

Potrebbe interessarti approfondire simboli greci.

CROCE ANSATA

La croce ansata, riconducibile all’antico Egitto è stata adottata dai capti, i primi Cristiani Egiziani.

Potrebbe interessarti approfondire simboli egiziani.

CROCE CELTICA

La croce celtica è la croce dei popoli indo europei celtici.

Oggi è associata ai membri della supremazia bianca.

Potrebbe interessarti approfondire croce celtica o simboli celtici.

CROCE TEMPLARE

La croce rossa su sfondo bianco con gli steli che si aprono è la croce che rappresenta i cavalieri templari.

I cavalieri templari erano anche conosciuti come i cavalieri di Malta.

Potrebbe interessarti approfondire simboli templari.

CROCE SACRO CUORE

La croce del sacro cuore era una croce infilzata nel cuore sacro.

Era uno dei tatuaggi sacri cristiani. Potrebbe interessarti approfondire tatuaggi Lauretani.

CROCE DI MALTA

La croce di Malta è una croce “spinosa”, con gli steli a coda di rondine.

venne utilizzata come simbolo della repubblica marinara di Amalfi e successivamente dall’ordine militare di Malta, i cavalieri templari.

CROCE DI SAN PIETRO

La croce di san Pietro, perchè venne crocefisso a testa in giù.

Oggi fa parte dei simboli esoterici ed è riconducibile al simbolo del diavolo.

Potrebbe interessarti approfondire simboli esoterici.

CROCE DI GERUSALEMME

La croce di Gerusalemme è una croce greca “potenziata”.

Fu il simbolo delle crociate, quindi dei cavalieri che combatterono in onore della Chiesa contro gli Arabi.